Posts Tagged ‘Cosmoprof’

Nuove date del Cosmoprof 2014

venerdì, giugno 21st, 2013

Nuove date del Cosmoprof 2014

21-06-2013 Cambio di data per Cosmoprof, che si terrà a BolognaFiere dal 4 al 7 aprile 2014. Le nuove date sono il frutto di un progetto che ha permesso di ridisegnare il calendario per il mese di aprile e di poter collocare la manifestazione in una posizione più idonea alle esigenze del mercato. Una scelta strategica tesa a valorizzare il posizionamento di Cosmoprof nel panorama delle manifestazioni internazionali. Cosmopack – l’evento dedicato al mondo del packaging della bellezza – si inaugurerà invece due giorni prima di Cosmoprof e chiuderà il sabato (2-5 aprile 2014). Saranno tantissime le iniziative in programma, tutte volte a massimizzare le opportunità di business. La forza di Cosmoprof è quella di essere il più importante punto di incontro internazionale, dove il contatto crea business. Non mancheranno i workshop ed i seminari/forum dedicati agli addetti ai lavori per fornire strumenti utili all’aggiornamento professionale. Come consuetudine, grande attenzione sarà riservata all’International Buyer Program, con la messa a punto di un servizio di match-making per ottimizzare e rendere sempre più efficace l’incontro tra domanda e offerta durante la manifestazione.

Cosmoprof “nuovo”

mercoledì, giugno 20th, 2012

Cosmoprof “nuovo”
Dall’8 all’11 marzo

20-06-2012 Riceviamo e pubblichiamo: Varato lo scorso aprile il nuovo assetto organizzativo di Sogecos Spa, ecco ora un’altra importante informazione per Cosmoprof Worldwide Bologna, la manifestazione leader mondiale nel settore beauty: la prossima edizione si terrà a Bologna dall’8 all’11 marzo 2013. Sogecos, la società che da 45 anni organizza Cosmoprof, ha deciso queste nuove date per aprire il calendario delle manifestazioni internazionali ed evitare sovrapposizioni con altre iniziative. Si ritornerà inoltre alla formula che vede Cosmopack tenersi da giovedì 7 a domenica 10 marzo 2013. “Abbiamo ritenuto opportune queste date per consentire il migliore inserimento di Cosmoprof nel calendario internazionale” dichiara Duccio Campagnoli, Presidente di BolognaFiere e Sogecos Spa. “e Inoltre, l’apertura anticipata del settore packaging consentirà agli espositori di godere di maggiore visibilità, con la garanzia della presenza di buyer e stampa internazionali. Siamo sicuri che farà a tutti piacere che una manifestazione dedicata prevalentemente alla bellezza femminile si inauguri nella giornata internazionale della donna”.
Le principali anticipazioni dell’edizione 2013
– La progettazione della manifestazione, portata avanti anche con il fattivo contributo di Unipro che BolognaFiere e Sogecos ringraziano per la puntuale collaborazione, è centrata sul recupero della centralità del B2B con focalizzazione sul target primario, Espositori, Buyers, e Visitazione Professionale, attraverso importanti iniziative fra le quali la rivisitazione totale del layout della manifestazione e una ancor più grande attenzione alla visitazione internazionale con il rafforzamento del programma International Buyers Delegation.

IoSposa made by Cosmoprof

venerdì, luglio 15th, 2011

IoSposa made by Cosmoprof

14-07-2011 Il Cosmoprof… sposa un’altra idea di manifestazione prestigiosa e organizza per i giorni 11,12 e 13 novembre 2011, al Superstudio Più di Milano, “IoSposa by Cosmoprof”, abiti, liste di nozze, gioielli, arredamento, catering, location, bomboniere, cosmesi… Aureliana De Sanctis, amministratore delegato di So.Ge.Cos. la corazzata che gestisce ogni Cosmoprof al Mondo, sottolineando la centralità per la “moda sposa” del mercato italiano, sostiene che: “il concetto del sogno è un valore da riaffermare e proteggere: il futuro insieme contro una società fatta sempre più di solitudini condivise. C’è l’esigenza di essere protagonisti del proprio evento e quindi il nostro obiettivo è di internazionalizzare l’evento “IoSposa made in Cosmoprof” portandolo fuori dai nostri confini, così esportando il savoir faire italiano”.

Cosmofarma conferma…

lunedì, maggio 16th, 2011

Cosmofarma conferma…

16-05-2011 Che So.Ge.Cos., gestore nel mondo dei Cosmoprof (e non solo), stesse progredendo lungo un cammino organizzativo di eccezionale successo, l’avevano già confermato i numeri straordinari dell’ultimo Cosmoprof Wordlwide Bologna. A riconferma, parlano anche i numeri del Cosmofarma, recente edizione bolognese (Cosmofarma alterna il suo divenire annuale tra Bologna e Roma): 20.874 visitatori per un più 19,6% rispetto alla precedente edizione. E ancora: 32,7 le presenze estero (+7,6%). Visitatori on line 16,4% del totale. Espositori italiani e stranieri 520 per 33mila metri quadrati di spazi. In evidenza il settore dermocosmetico tra le diverse declinazioni della “fiera”: farmaceutico, parafarmaceutico, sanitario, fitoterapico.

Cosmoprof: le cifre di un eccezionale successo

martedì, marzo 22nd, 2011

Cosmoprof: le cifre di un eccezionale successo

22-03-2011 Il Cosmoprof Worldwide Bologna 2011 ha chiuso con un impressionante successo di visitatori: dai 146.331 della scorsa edizione ai 177.287 e quindi 30.956 in più come a dire un positivo 21,2%. Aureliana De Sanctis, amministratore delegato della So.Ge.Cos che organizza questo autentico gioiello della bellezza in campo mondiale, ci esterna il suo più che giustificato entusiasmo aggiungendo che l’adesione dell’estero in tema di esposizione ha superato una percentuale in positivo dell’8% mentre quella italiana ha addirittura raggiunto il 25%. Il sito del Cosmoprof ha venduto on line 47.162 biglietti d’ingresso, contro i 39.516 del 2010 e quindi con un incremento del 19.6%. “In quattro anni – aggiunge Aureliana – un +106, %”. Quale giornata ha raggiunto il picco di vendite ingressi, le chiedo. “il primo giorno, il 18 marzo, nientemeno che 6.070”. E… sbalordiamo insieme pensando al “temutissimo“ week end supportato dalla festa del 17 marzo per il 150° dell’Unità d’Italia.

Cosmoprof in… spot

mercoledì, dicembre 22nd, 2010

Cosmoprof in… spot

22-12-2010 Il Cosmoprof 2011, che Daily Luxury continua a seguire da vicino “snocciolando” anteprime, metterà in onda venerdì prossimo 24 dicembre, sabato 1 gennaio e domenica 2 gennaio (complessivamente sessanta passaggi televisivi per 108 milioni di contatti), due spot con un nuovo claim. L’uno dedicato a “Cosmoprof Worldwide Bologna 2011” e l’altro a “On Hair Industry”, e cioè: “un calendario spettacolare di show con i più importanti esponenti del mondo dell’Hairdressing”. Intanto Sogecos, “padre” del Cosmoprof, annuncia di trasferirsi dal 3 gennaio nei nuovi uffici di Milano, via Cappuccini 2. Augurando Buone Feste.

Cosmoprof in cantiere

lunedì, agosto 30th, 2010

Cosmoprof in cantiere

30-08-2010 Dopo le splendide immagini apparse in TV per annunciare le date del 2011, il Cosmoprof accentua il periodo di preparazione all’appuntamento di Bologna prevedendo novità, sempre “navigando” sulla rotta del successo dell’edizione 2010 (notevole incremento di espositori e di visitatori). Un ricco folder di immagini a ripercorrere gli eventi di maggior risalto, ribadisce i valori della manifestazione che anticipa i giorni di programmazione di un mese: 18 – 22 marzo, conglobando il Cosmopack nello stesso periodo.

Cosmoprof 2011 già in TV

mercoledì, luglio 14th, 2010

Cosmoprof 2011 già in TV

0B0-103
14-07-2010 Il Cosmoprof 2011 è già in… onda. Canale 5 (“Diari. Canale 5 consiglia”) ha già trasmesso lunedì 12 e proseguirà oggi 14 e quindi il 17 e il 18 luglio, con uno spot di particolare incisività annunciando che la “Fiera” di Bologna all’insegna del “Made in Beauty”, è anticipata di un mese e quindi si svolgerà dal 18 al 21 marzo. Venti gli spot da 5 secondi per generare 29 milioni di contatti giornalieri per un totale di 116 milioni di contatti. Cosmoprof Worldwide Bologna, a guida So.Ge.Cos, annuncia quindi sin d’ora un’altra edizione di eccezionale impatto. Online tutte le novità del 2011 su www.cosmoprof.com oppure sogecos@cosmoprof.it 1Z0-271

Cosmoprof: un trionfo da ragionare

martedì, aprile 20th, 2010

Cosmoprof: un trionfo da ragionare

20-04-2010 Le foto che pubblichiamo testimoniano l’impressionante partecipazione di visitatori al Cosmoprof 43, conclusosi a Bologna, Capitale della Bellezza, con un bilancio eccezionalmente positivo che affoga gran parte delle riserve critiche sbocciate alla vigilia. Le cifre dicono chiaramente di una manifestazione che suscita totale interesse, aumentando costantemente la propria internazionalità. Nonostante i giorni di blocco aereo per il disastro vulcanico che ha chiuso i cieli d’ogni dove, 33.400 è la cifra dei visitors stranieri, oltre il 23% di un totale che conta ben 147 mila unità, il 4,9% in più del Cosmoprof 2009. Folla autentica di italiani per un +6,5% rispetto alla precedente edizione. Espositori: 2254 provenienti da 65 paesi (suddivisi in 22 gruppi nazionali d’ogni dove), 185 mila metri quadrati di spazi espositivi occupati per il 52% dall’estero. In tanto lusinghiero bilancio, qualche critica a stimolare doverosi ritocchi organizzativi. Il “famoso” padiglione 36, ad esempio: riservato alla profumeria d’eccellenza, pur animato da un lodevole e frequentatissimo “Vanity Fair Pavillion”, da una scolastica “Agora” e da un seducente “L’Unique, Laboratoire du Parfum” e da (poche) realtà di prestigio tra cui in netto primo piano i faraonici stand di Ferragamo Parfums e di ITF, va davvero reinterpretato; dando a tanto spazio di prestigiosa, tradizionale nomea, l’entità spettacolare che esige, quale fiore all’occhiello d’onore, di lusso, di fascino di un Cosmoprof che ha già la giusta, affollata popolarità di successo. Unica, senza eguali, senza possibili, valide concorrenze. Però… però, si faccia mente locale e non lo si giochi come numero al lotto quel appassionante 36…

Speciale Accademia 2010

lunedì, aprile 19th, 2010

Il Premio della straordinarietà…

19-04-2010 Giunto alla 21^ edizione, il Premio Accademia del Profumo ha avuto nella cerimonia di premiazione a Bologna (prestigiosa sede della ex GAM, Galleria d’Arte Moderna) una conclusione davvero straordinaria, per estrema originalità. Che documentiamo nello “Speciale Accademia” allegato al numero di aprile di Daily. “Speciale” da sfogliare cliccando sulla copertina qui accanto, dedicata a Lola, eletta miglior profumo femminile dell’anno 2009.

Cosmoprof: l’Attimo di Ferragamo

venerdì, aprile 16th, 2010

Cosmoprof: l’Attimo di Ferragamo

16-04-2010 Il Cosmoprof 43 comincia di sera nelle luci di Palazzo Re Enzo nel cuore di una Bologna che si annuncia davvero capitale della Bellezza per questi giorni della “nuova” Fiera voluta da So.ge.cos. E comincia in un… Attimo, il nome geniale del nuovo femminile di Salvatore Ferragamo. Un Attimo di qualità fragrante, di poesia, di emozione, tra l’applauso di 300 invitati d’ogni dove del mondo. E da Ferragamo alla Fiera “vera”, quella numero 43 che stasera avrà l’Accademia 21 del Profumo, ennesima edizione del Premio Internazionale al meglio della produzione 2009.

Così il Presidente se n’è andato…

mercoledì, aprile 14th, 2010

Così il Presidente se n’è andato…

14-04-2010 Il Cosmoprof 43 apre. Domani 15 aprile sarà Cosmopack, poi da venerdì 16, Cosmoprof; con la sua immensità di esposizione e cultura bellezza. Oggi conferenza stampa alla sede del Camera del Commercio di Bologna (ASCOM) con tanti, tutti i presidenti coinvolti nella manifestazione che fa di Bologna, come l’abbiamo “proposta” da subito, “Capitale della Bellezza”. Concetto ribadito in conferenza, un dialogo con la stampa stemperato in diverse opinioni, tutte a sottolineare l’evidente impegno di una edizione Cosmoprof “diversa” dalla routine del passato, addirittura rivolta, con un encomiabile Beauty Day (sabato 17) all’intervento del pubblico per un “porte aperte” che costituisce una delle “profonde” novità della “fiera”. A proposito di Fiera – e stavolta con F maiuscola per intendere Bologna Fiere, proprietaria della manifestazione con partecipazione Unipro – non si è capito l’intervento finale, un po’ teatro, del presidente Roversi Monaco che, alzandosi dal tavolo prim’ancora della conclusione (sic!) della conferenza ha “buttato lì” (ce lo permetta, professore, già Rettore dell’Università di Bologna) con incomprensibile ironia per essere Presidente della fiera che il Cosmoprof organizza, un “perchè non c’è L’Oréal?”. Question polemica, con indirizzo a chi organizza la manifestazione, ci è parsa. Ma chi organizza non si chiama So.Ge.Cos. proprietà di Bologna Fiere, di cui il professore è presidente? Boh!… Comunque, si vada a incominciare. E da domani sera il “nuovo” di Ferragamo a Palazzo Re Enzo.

Cosmoprof 43: opulenza di eventi

mercoledì, marzo 24th, 2010

Cosmoprof 43: opulenza di eventi

24-03-2010 Il Cosmoprof numero 43 si è rivelato in tutta la sua opulenza di eventi e di intenti nella presentazione ufficiale tenutasi a Milano nel contesto di una affollatissima conferenza stampa. In cui Unipro (Associazione Italiana delle imprese Cosmetiche, partner di So.Ge.Cos. e di Bologna Fiere, padri illuminanti dello stesso Cosmoprof) ha tratteggiato, attraverso l’intervento del suo Presidente Fabio Franchina, il momento del mercato cosmetico italiano, ribadendo un trend di crescita in ogni settore, ad eccezione dei saloni estetici e dell’acconciatura, per un tasso di sviluppo pari allo 0,3% e a un valore totale di consumi di 9.107 milioni di euro. In questa atmosfera di lusinghiera positività pur attenuata da un calo dell’export di 9,8 punti che porta ad una contrazione totale del – 2,5% dei fatturati delle aziende, il Cosmoprof 43 presentato da Aureliana De Sanctis (foto) AD di So.Ge.Cos che l’organizza, rivela una forza propositiva senza eguali, invadendo di infiniti eventi e di particolare interesse l’agenda di giorni di fiera a ritmo incalzante. Agenda che prevede anche l’opportunità al pubblico di partecipare (Beauty Day il 17 aprile, terzo giorno di Cosmoprof, che si conclude il 29) confermando così l’assurgere di “Bologna Capitale della Bellezza”, come anticipato da Daily Luxury nel numero di marzo “sfogliabile” qui a fianco.

Neo staff PR Coty Prestige

lunedì, novembre 30th, 2009

Casleti

Neo staff PR Coty Prestige

30-11-2009 Da martedì 1° dicembre il rinnovato staff Relazioni Esterne di Coty Prestige Italia, dipende direttamente dalla direzione e quindi dal neo General Manager Jean-Pierre Caslety (foto). Che ha avuto parole di elogio per Eva Bardanzellu in merito all’attività svolta, formulandole i migliori auguri per il nuovo impegno. Eva (mi associo per un caloroso abbraccio) passa infatti ad un altro prestigioso incarico: sarà in So.Ge.Cos. (Cosmoprof) ancora per PR ma al fianco dell’Amministratore Delegato Aureliana De Sanctis. In Coty Prestige resta quindi al vertice, quale Public Relation Manager, Valentina Moscato che curerà ogni brand (sedici! da Calvin Klein a Vivienne Westwood). Risponderà a lei in qualità di PR Officier, Manuela Strano, si affiancherà Tuli Schiatti, già PR Assistant.

Accademia del Profumo, miglior profumo 2009

giovedì, novembre 5th, 2009

05-11-2009 L’Accademia del Profumo in profondo, prestigioso restyling (anche, parzialmente, nel logo). Rivoluzionata la formula per il Premio Internazionale, di nuovo in fase conclusiva a Bologna nel contesto di un rilanciatissimo Cosmoprof. La cerimonia di assegnazione dei premi (non solo il miglior profumo dell’anno) avverrà venerdì 16 aprile negli spazi sontusamente allestiti della Galleria d’Arte Moderna adiacente l’ingresso “Costituzione” della Fiera Bologna. La nuova formula del Premio prevede il coinvolgimento della profumeria con 500 punti vendita, in cui il pubblico potrà votare dal 22 febbraio al 13 marzo il miglior profumo lanciato nel 2009, partecipando con le cartoline voto all’estrazione di un’auto, 2 Vespa e TV di ultima generazione. La scelta dei finalisti delle “nomination” al voto viene demandata ad una “giuria tecnica” composta da soci Accademia, beauty editors delle più prestigiose testate nazionali e profumieri. Un’altra giuria “speciale” (personalità d’alto rango di ogni settore della cultura e dello spettacolo) giudicherà e sceglierà i profumi di miglior innovazione olfattiva, packaging, comunicazione, arte e made in Italy. In questo “cast” verrà inserito per la prossima edizione il “Profumo storico”, il capolavoro massimo d’ogni tempo.

Cosmoprof e Accademia del Profumo

mercoledì, ottobre 28th, 2009

28-10-2009 E il Cosmoprof Bologna, il padre di tutti i Cosmoprof (Hong Kong, Las Vegas, Canton e ora anche Istanbul)? E Bologna Fiere con So.Ge.Cos, “maternità” dei Cosmoprof e ora anche di Cosmofarma? E perdippiù con Sana e Pharmintech? Insomma un potere fieristico immenso, potere che qualcuno vorrebbe si stesse logorando? Risposta: il potere logora chi non ce l’ha secondo “santità” Andreotti: e difatti il potere di questo Gruppo Bologna Fiere non si logora certo e “risponde” alle “perturbazioni” di FieraMilano che appena 48 ore fa aveva annunciato il suo piano di evento-bellezza con “InterCHARM Milano”. Risponde dichiarando in conferenza stampa al Baglioni meneghino, l’acquisizione in toto di un gioiello come Cosmofarma, la partnership con BeautyEurasia di Istanbul, aggiungendo l’altra novità Pharmintech; così da esprimere un potere che spazia in ogni settore, da salute e bellezza in farmacia, in profumeria, estetica, Spa, Hair, Nail e Packaging con i Cosmoprof, in salute e benessere con Sana e in Packaging e farmaceutico con Pharmintech. Potere, strapotere: ma tanta forza come si esprimerà a Bologna al prossimo appuntamento d’aprile 2010? Unanime la determinazione di Federico Minoli, Amministratore delegato del Gruppo Bologna Fiere, e di Aureliana De Sanctis, Amministratore Delegato di So.Ge.Cos. nel ribadire la barra tutta a dritta dell’evento Cosmoprof Bologna per una navigazione in bellezza e ad alto rendimento. Novità allora? Ancora presto per esprimerle, ma a quanto inteso, si avrà ad esempio “un nuovo del prestigioso vecchio” con il ritorno ad alto rango del padiglione 36, il fulcro della cosmoprofumeria, che intende riprendersi la sua immagine ed efficacia d’alto lignaggio; nonchè l’esaltazione adeguata del “nuovo” Premio Accademia del Profumo. Ma qui siamo alle tessere di dettaglio: che avranno riempimento nei prossimi mesi di lavorazione (anche e soprattutto per una Aureliana De Sanctis col piglio dell’assoluto…) per un mosaico che vuol ribadire – e già ribadisce – la leadership di So.Ge.Cos e di Bologna Fiere.

Conferenza Milano

Conferenza stampa al Baglioni di Milano. Da sinistra: Angelo Cambiè, presidente di Farmapiù; Lorenzo Verlato, presidente di Cosmofarma; Aureliana De Sanctis, Amministratore Delegato di So.Ge.Cos. e Federico Minoli, Amministratore Delegato del Gruppo BolognaFiere.

Luciano Parisini

giorno per giorno mese per mese anno per anno

Archivio:

(2014) news